Contenuto principale

testata vasari

autismoIn occasione della giornata dell’Autismo che ricorre il 2 Aprile di ogni anno, la scuola Michelangelo ha organizzato un’attività di sensibilizzazione degli alunni volta alla conoscenza e alla consapevolezza. Gli interventi sono stati condotti dagli educatori e hanno previsto la realizzazione di un cartellone tematico e un momento di condivisione nelle classi, attraverso la proiezione di un video seguita da una discussione guidata.

mateSabato 16 marzo 2019 alcuni alunni della nostra scuola, accompagnati da quattro docenti di matematica e due genitori rappresentanti di classe, si sono recati a Canosa per partecipare alla semifinale regionale dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici. I Giochi sono organizzati dalla Università “Bocconi” e accreditati dal MIUR come iniziativa partecipante al programma di valorizzazione delle eccellenze. I concorrenti sono stati suddivisi nelle categorie C1 (per gli studenti del primo e del secondo anno della Scuola Secondaria di Primo Grado) e C2 (per gli studenti del terzo anno della Secondaria di Primo Grado e del primo e secondo anno della Secondaria di Secondo Grado). Dei 249 studenti della categoria C1, sono stati selezionati i primi 15 in graduatoria e, tra questi, ben sette ragazzi sono alunni della Michelangelo! Dei 149 partecipanti, inseriti nella categoria C2, ne sono stati selezionati 10 e, tra questi, due sono nostri alunni ed uno di loro è il primo in graduatoria! Un plauso ai ragazzi che sono stati ammessi alla fase successiva (finale nazionale) che si svolgerà l’11 maggio p.v. a Milano presso l’Università “Bocconi”. Ci congratuliamo con i nostri alunni che hanno colto la sfida: in tanti, pur non avendo conquistato la finale, si sono collocati in ottima posizione. Il prossimo appuntamento è a Milano. Forza ragazzi, siamo tutti con voi!!

massariNell’ambito delle varie proposte sul tema Legalità, le classi prime al completo del nostro Istituto hanno partecipato ad un interessante intervento della Polizia di Stato, relativamente al contrasto del Bullismo e Cyberbullismo. L’ evento, sostenuto nella sua forte valenza educativa dalla Dirigenza e coordinato dalla referente per la Legalità, ha visto i nostri alunni più piccoli estremamente coinvolti e partecipi di un confronto tanto attuale quanto necessario, finalizzato alla conoscenza più ampia possibile dei rischi legati ad un uso non corretto del web. I funzionari relatori hanno avuto parole di pieno apprezzamento per la nutrita presenza di alunni e per la loro attiva ed efficace interazione.

Locandina WEB

Schermata 2019 04 06 alle 11.35.34Divertimento e coinvolgimento hanno caratterizzato l’esperienza dei  ragazzi delle seconde classi di lingua spagnola che  il 2 aprile hanno assistito presso la nostra scuola allo spettacolo del Teatro Smile, El circo de Oviedo. La commedia, ricca di azione e numerosi momenti divertenti, ha dato ai ragazzi la possibilità di prendere parte ad alcune scene oltre che al laboratorio previsto dopo lo spettacolo. Attendiamo il prossimo appuntamento in lingua francese!

autore 2019Il 1° aprile alcune classi seconde e terze hanno  condiviso, all'interno del progetto "Incontro con l'autore", l'esperienza di Ali Ehsani. Grande il coinvolgimento da parte dei ragazzi, i quali, già emotivamente legati all' odissea del piccolo profugo afgano di "Stanotte guardiamo le stelle"  hanno  partecipato all'evento con grande sensibilità e rispetto. Un incontro prezioso che non ha solo suscitato una forte empatia, ma anche determinazione e grinta nel coltivare i propri sogni (perche "chi ha dei sogni deve essere come un leone affamato") e elogiato il valore della Cultura e dei lbri, uniche vere armi per sconfiggere ineguaglianze e offrire a tutti i cittadini del mondo pari opportunità e pace!

nbaIl 20 e il 22 marzo si disputate le partite di andata e ritorno della prima fase del torneo Jr. Nba, organizzato dalla National Basketball Association (Nba) e dalla Federazione Italiana Pallacanestro (Fip) con il supporto dei Comitati Regionali Fip e sotto l’egida degli Uffici Scolastici regionali.
Dopo una prima fase a livello locale, le vincitrici delle otto tappe locali si ritroveranno a Roma per la Final Eight di maggio, per contendersi l’Anello della vittoria, proprio come nella Nba dei campionissimi. La squadra della Michelangelo ha vinto tutte e otto le partite di staccando si per le abilità tecniche, gioco di squadra e Fair play all interno e all esterno del campo.