Contenuto principale

testata vasari

erasLa scuola Michelangelo di Bari è lieta di annunciare che il progetto Erasmus Plus “Sulla rotta di Erasmo” è stato approvato. La nostra Istituzione scolastica partecipa già a numerose reti sul territorio con enti, università, scuole, organizzazioni locali e nazionali per offrire agli alunni e alle loro famiglie, opportunità formative in orario curriculare ed extra. Ora vorremmo che una didattica internazionale caratterizzasse la nostra scuola per contribuire a formare l’identità di “cittadino del mondo” dei nostri alunni. La nostra scuola ambisce ad essere centro propulsivo di cultura europea per tutto il territorio di appartenenza, ha già avviato progettazioni a respiro internazionale quali gemellaggi eTwinning o didattica in modalità Clil, adesso puntiamo ad una reale dimensione internazionale. Alcuni docenti frequenteranno nel corso di questo progetto corsi di formazione all’estero su aspetti della didattica che riguardino l’intercultura, l’europeizzazione della scuola o aspetti di cooperative teaching con lo scopo di acquisire una maggiore capacità di lavorare in team, una maggiore flessibilità e apertura mentale, la capacità di andare al di là della propria singola disciplina in un’ottica internazionale e per poter creare reti con colleghi di paesi stranieri. L’obiettivo ultimo è che i nostri studenti sviluppino competenze relative alla cittadinanza attiva tra cui proprio la conoscenza dei principali aspetti dell’ordinamento dello Stato Italiano e dell’Unione Europea. Lo studente deve essere cittadino attivo e consapevole all'interno della propria città, regione, nazione, dell'Europa e "del mondo".

antiche villeLa mattina del 5 settembre 2020, nel giardino di Villa Pinto Mirizio, presso la contrada San Materno di Mola di Bari, si è svolta la premiazione degli alunni delle classi terze dello scorso anno scolastico che hanno partecipato al concorso di scrittura creativa dal titolo “La bellezza tra colori e parole”, indetto dall’associazione “Le Antiche Ville”. Il 4 ottobre, presso Villa Poli Disanto sono stati premiati anche gli alunni delle classi seconde del precedente anno scolastico che hanno preso parte allo stesso concorso: gli alunni presenti alla cerimonia di premiazione hanno ricevuto un attestato e le congratulazioni da parte del sindaco di Mola. È stato bello incontrarsi in un’atmosfera festosa e incominciare l’anno scolastico con questo riconoscimento per la partecipazione e l’impegno dei nostri ragazzi e del nostro Istituto.

Rientriamo a scuola in sicurezza

Schermata 2020 08 20 alle 18.49.57Si riportano le Indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di SARS-CoV-2 nelle scuole e nei servizi educativi dell’infanzia: Rapporto ISS COVID-19.

 

 

 

Noi restiamo a casa webLa scuola garantisce l'attività didattica a distanza a tutti gli studenti e quella amministrativa attraverso il lavoro agile (contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

logo anto

#lanostrascuolanonsiferma

 In piena emergenza sanitaria per il Covid-19, durante il lockdown che ha costretto gli studenti di tutta Italia ad affrontare l’esperienza della perdita della socialità  per il necessario distanziamento fisico e l’interruzione della routine scolastica in presenza, molti  alunni della nostra scuola hanno partecipato alla seconda edizione del Concorso regionale dedicato ad Antonella Diacono organizzato dall’Associazione Anto Paninabella Odv, fortemente sostenuto dal Garante Regionale per i Diritti del Minore della Regione Puglia e dalla Coop Alleanza 3.0 e patrocinato dall’Ufficio Scolastico Regionale della Puglia.

I nostri studenti, dai più piccoli ai più grandi, accogliendo la proposta di partecipazione da parte del Dirigente scolastico e da parte di numerosi docenti, che hanno colto subito la grande valenza educativa, hanno aderito con grande slancio al Bando di Concorso realizzando diverse produzioni letterarie e artistiche-multimediali e dimostrato, attraverso i loro elaborati, video o disegni, una profonda sensibilità e delicatezza nell’affrontare la riflessione sui danni causati dai pregiudizi nei rapporti umani. Questa preziosa iniziativa ha fornito l’occasione ai nostri alunni per riflettere, durante la loro forzata solitudine, al valore dell’apertura all’altro e all’importanza del dialogo. 

Forse proprio il disagio emotivo, provato nella situazione di isolamento sociale, ha trovato espressione in questa edizione del Concorso, creando la giusta empatia con Antonella e con il senso di questa iniziativa a lei dedicata, tanto da consentire ai nostri studenti un positivo riconoscimento da parte della giuria.

https://www.paninabella.org/abbiamo-i-vincitori-del-concorso-scolastico-regionale-antonella-diacono/

 

giochiSiamo lieti di comunicare che anche quest’anno il nostro Istituto ha partecipato alle gare nazionali ‘’GIOCHI DI SCIENZE SPERIMENTALI’’ su esplicita volontà del Dirigente Scolastico e del Dipartimento di Scienze; la adesione alla gara ha permesso a tre alunni di ogni classe terza di partecipare alla FASE DI ISTITUTO che si è svolta giovedì 20 febbraio 2020. I primi due ragazzi classificati  hanno preso parte in modalità online alla successiva FASE REGIONALE organizzata dalla sezione ANISN Puglia mercoledì 3 giugno 2020. Ben due alunni della Suola Secondaria di 1° grado “Michelangelo” si sono classificati all’ottavo e al quattordicesimo posto della graduatoria Regionale ottenendo un punteggio di tutto rispetto! Un sentito ringraziamento è dovuto alla docente referente che ha seguito gli studenti in tutte le fasi della gara con estrema dedizione. Complimenti ai nostri ragazzi e ai loro docenti per il prezioso risultato ottenuto!