Contenuto principale

testata vasari

OPEN DAY 2019 20

iscri2021Quest’anno la procedura on line per l’iscrizione alle classi prime della scuola primaria e della secondaria di I e II grado si effettuerà dal 7 al 31 gennaio 2020.  Al fine di supportare ed integrare le iniziative di orientamento delle scuole ed offrire un servizio utile anche per le famiglie nella fase delle iscrizioni, come per lo scorso anno scolastico viene messa a disposizione l'applicazione Scuola in Chiaro in un 'app. Grazie a questa applicazione, a partire da un QR Code dinamico associato ad ogni singola Istituzione scolastica (e accessibile dal portale Scuola in Chiaro) viene data la possibilità, non solo di accedere con i propri dispositivi mobili alle informazioni principali sulla scuola, ma anche di visualizzare alcuni dati presenti a sistema raffrontandoli con quelli di altre scuole del territorio. Già a partire dalle 9.00 del 27 dicembre 2019 si potrà accedere alla fase di registrazione sul portale www.iscrizioni.istruzione.it.  o sul banner presente su questo sito. Chi ha un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) potrà accedere con le credenziali del gestore che ha rilasciato l’identità. Per effettuare l’iscrizione on line le famiglie dovranno innanzitutto individuare la scuola di interesse e conoscere il codice meccanografico che per il nostro Istituto MICHELANGELO è: BAMM02200N.

LOGO piccolo MICHELANGELOCarissimi ragazzi e gentilissimi genitori,
il Dirigente Scolastico e tutti i docenti della Scuola Secondaria Statale di 1^grado “Michelangelo” sono lieti di invitarvi a conoscere il nostro istituto. Abbiamo organizzato per gli alunni delle classi quinte delle scuole primarie diverse attività pomeridiane, alle quali potrete partecipare a partire dal mese di ottobre, nei giorni di lunedì e giovedì.
I docenti di lingue straniere proporranno per tre lunedì dei micromoduli della durata di un’ora, in due differenti fasce orarie tra le quali sarà possibile sceglierne una, di attività ludico-motivazionali per l’apprendimento delle lingue straniere; i docenti di arte e musica avvieranno di giovedì iniziative, legate al tema della gioia e della positività, della durata rispettivamente di due ore per cinque incontri e un’ora per sei incontri.
Si specifica inoltre che, in occasione del primo pomeriggio di frequenza ai laboratori, i genitori degli alunni partecipanti saranno accolti contestualmente dai docenti di tecnologia per un incontro informativo\formativo della durata di un’ora sulla didattica digitale (calendario degli incontri).

Le attività sono destinate ad un numero definito di alunni, invitiamo pertanto gli interessati ad effettuare l’iscrizione, prendendo visione delle date, utilizzando i seguenti link:

Coloro che non hanno effettuato l'iscrizione per il primo laboratorio ma intendono seguire i successivi, possono scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vi aspettiamo!

PHOTO 2019 11 11 10 21 44La tematica del viaggio ricopre un ruolo fondamentale nella storia dell'umanità ed è il tema letterario più vecchio del mondo. L'esperienza del viaggio, con le fatiche e le opportunità che comporta, determina sempre un cambiamento e può essere intesa come metafora esistenziale, come paradigma dell'esistenza umana. Il viaggio consente, tra l'altro, di incontrare persone diverse con cui dialogare, scambiare opinioni, aprirsi al mondo, raccontare la propria storia e ascoltare quelle altrui. Analizzare e valorizzare tale esperienza aiuta inoltre a comprendere un fenomeno storico complesso e diffuso come quello delle attuali migrazioni, anche in rapporto alle migrazioni di ieri. La messa in comune dei vissuti migratori fra emigranti di ieri e migranti di oggi favorisce la conoscenza e la comprensione reciproca, il rispecchiamento interiore, nonché la consapevolezza di una memoria che può essere condivisa: il racconto del viaggio diviene quindi possibilità di riflessione su di sé e sull'altro, altro che in questo caso non è più semplice oggetto di indagine, ma fonte attiva di conoscenza. E' da questa motivazione che prende avvio nella nostra scuola il "Progetto Migranti" a cura del CENTRO S.P.R.A.R. di Adelfia e Valenzano  destinato a tutti i ragazzi delle classi terze. A partire da un tema unificante come quello del viaggio - con la dovuta cautela dovuta a un contesto così delicato, come la riflessione intorno a esperienze talvolta traumatiche di separazione - saranno proposte attività volte a mettere in evidenza la complessità e la ricchezza dell'esperienza migratoria. Obiettivo è favorire l'interazione positiva fra ragazzi italiani e stranieri, sensibilizzandoli ad un dialogo con le culture diverse da quelle di appartenenza.

Libriamoci

4nov2019L’apertura delle caserme, in concomitanza con la ricorrenza della Giornata delle Forze Armate, ha consentito agli studenti di conoscere una realtà, certamente poco nota. Anche una delegazione del nostro Istituto, su decisa volontà della Dirigenza e seguita dalla docente referente per la Legalità, è stata gradita ospite della Caserma Vitrani – Brigata Pinerolo di Bari, dove i ragazzi hanno fruito di momenti addestrativo – dinamici e visitato la Sala Storica, una mostra statica di materiali e mezzi militari. Di particolare interesse la visita del primo e unico “SHELTER”, Posto Comando Digitalizzato, su territorio nazionale, dotato di strumentazione tecnologica di ultimissima generazione, fiore all’occhiello della caserma ospite. Per concludere, una visita all’InfoTeam con attività promozionale d’informazione e orientamento. “Un mondo”, una realtà forte e  organizzata, di cui, generalmente, poco si sa e che ha fatto vivere ai nostri ragazzi un’esperienza insolita e altamente formativa.

delf a2Come quasi da tradizione, anche quest’anno un folto gruppo di nostri alunni ha partecipato alla cerimonia di consegna dei diplomi delle certificazioni DELF organizzata dall’Alliance Française di Bari, svoltasi venerdì 11 ottobre 2019 alle ore 16.30 presso il Dipartimento di Lettere Lingue Arti, Italianistica e Culture comparate dell’Università degli Studi di Bari, Aula Sabbatini.
I nostri ragazzi hanno conseguito la certificazione di livello A2, nella sessione di febbraio 2019, al termine di un percorso formativo di trenta ore organizzato dalla nostra scuola nell’ambito di un progetto PON “Competenze di base”, rivolto agli studenti delle seconde classi e condotto dal docente madrelingua.
Gli eccellenti risultati ottenuti sono un’ulteriore testimonianza del grande impegno e dell’alta competenza che contraddistingue i “ragazzi della Michelangelo “ . “Bravo!”