Stampa

attestatoMartedì 7 giugno nell'Aula Consiliare del Comune di Bari si è svolta la premiazione del concorso giornalistico promosso dalla testata online “Barisera” e del contest “Mass media: buoni o cattivi maestri?” voluto dall’associazione italiana Media Education. I migliori articoli scritti dai ragazzi di diverse scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado di Bari e provincia sono stati premiati dagli organizzatori con targhe, attestati e buoni-libro. A guidare la redazione del “Bariseranews School” sono stati i professori Lucio D’Abbicco e Vito Ricchiuto con la supervisione  del direttore Maurizio Rana. Presente alla premiazione l'Assessore alle politiche giovanili ed educative Paola Romano che ha sottolineato la valenza formativa dell’iniziativa, perché stimola i giovanissimi a esercitare il loro spirito critico. In collegamento Meet la presidente del MED. La commissione  giudicatrice, presieduta dalla prof.ssa Maurogiovanni,  ha scelto gli articoli più aderenti allo stile giornalistico e quelli che hanno evidenziato chiarezza e semplicità di linguaggio. Per il contest “Mass media: buoni o cattivi maestri?” sono state premiate tre alunne della scuola Michelangelo di classe seconda. Per il concorso giornalistico hanno ricevuto il titolo di "giornalisti d'eccellenza" tre alunni di classe terza. Complimenti ai giovani giornalisti!